Cosa significa mangiare bene?

Quando ho deciso di dedicarmi alla cucina naturale mi sono posta questa domanda ed ho scoperto che per ognuno la risposta è diversa.
Per qualcuno può significare mangiare in modo più ordinato, per altri potrebbe dire avere una buona organizzazione in cucina e non stressarsi troppo nella preparazione dei piatti, per molti significa mangiare leggero e semplice, per altri scoprire nuovi ingredienti e stare meglio.
Qualsiasi sia la risposta che ognuno si dà, esiste un fattore comune per tutti: cercare e voler trovare il proprio equilibrio naturale, per sentirsi bene, energico e pieno di vita.

Il fattore comune è il desiderio, la voglia di cercare il meglio per noi, la ricerca di una strada che può migliorarci quotidianamente.
Ecco quello che faccio: ti aiuto e ti insegno a mangiare bene per stare bene, seguendo la via naturale, quella più semplice e più istintiva.
La cucina naturale che propongo, vuole promuovere uno stile di alimentazione, il più possibile rispettoso della persona, ma anche dell’ambiente che ci circonda e che permetta ad ognuno di ritrovare il proprio equilibrio.

È la ricerca di un’alimentazione, che attraverso il gusto, la fantasia, la creatività e la sperimentazione possa contribuire a mantenerci sani.
L’alimentazione quotidiana è lo strumento migliore per essere in buona salute, creando quelle condizioni per allontanare malesseri e disturbi.
Sono attenta a come cucino il cibo, scegliendo di trattarlo con cura e utilizzando stili di cottura che non alterino l’energia di ciò che ci nutre.
Credo che non esista un manuale già pronto che possa indicare cosa mangiare e come: ognuno deve cercare il proprio personale stile di alimentazione, ascoltandosi e avendo cura di sé, lasciandosi alle spalle quegli sbagli e quelle abitudini, che ci hanno illuso di fare scelte corrette, ma
che in realtà non ci fanno bene.

Sono convinta che nutrirsi sia più di un atto fisico, per me è un atto spirituale e per questo scelgo sempre con cura cosa mangiare.

Perché nutrirsi è più che riempirsi la pancia, è un processo.
Pensate ai tanti significati che diamo al cibo, al ricordo del cibo preferito da bambini, alla voglia di incontrarsi con gli amici a tavola, a come spesso esprimiamo il nostro amore attraverso un piatto.
Nel raccontare questo legame profondo con il cibo, la mia cucina naturale ricerca profumi, odori e sapori:è divertente, allegra e bella, è una cucina equilibrata, sana e consapevole, senza noia, banalità e ripetività.

0%
NATURALE

Ricevi il mio menù stagionale gratuitamente

Ricevi le mie ricette di cucina naturale con gli ingredienti di stagione!
Scarica gratis il menù